Pagine

venerdì 2 dicembre 2016

Welcome to Italy


Aeroporto di Napoli. Finalmente un caffè decente. Vado alla fermata del bus per Caserta dopo aver chiesto al punto informazioni. Il bus mi passa davanti senza fermarsi. 

- Mi scusi agente ma è questa la fermata? 
- Atc ha problemi. 
- Si ok, ma la fermata è questa? 
- No, deve uscire dall'aeroporto è qua davanti. 

venerdì 11 novembre 2016

#2 L’Inghilterra in pillole: 4 cose da sapere prima di partire per l’Inghilterra.

Da quando bazzico in terra affetta da “brexite” ho iniziato a raccogliere piccole utili informazioni. Quelle cose che nessuno vi dice quando chiedete “Com’è vivere in Inghilterra?”. Una persona poco attenta alle vostre esigenze vi risponderà “Bellissimo c’è un sacco di verde e lo humor inglese fa morire dal ridere!”.
Io, invece, che alla vostra salute (mentale soprattutto) ci tengo, ho pensato di raccontarvi quattro piccole ma realmente-utili istruzioni per l’uso.
Canterbury Cathedral

mercoledì 9 novembre 2016

#1 L'Inghilterra in pillole: Welcome to England

Sono nata mancina e ho sempre vissuto da “storta”. Mangio al contrario, ho difficoltà a dare indicazioni, al corso di Jazzercise parto sempre con la gamba sbagliata ecc. Ma adesso mi trovo davvero in difficoltà. Come fare ad attraversare la strada in Inghilterra? 


lunedì 1 agosto 2016

Ti avevo detto di prendere un Mojito non un Marito!

Quando meno te lo aspetti inizia la stagione dei matrimoni e improvvisamente la tua prospettiva di vita cambia. Ieri volevi solo trovare il tempo per andare a comprare quei sandali in centro; oggi vuoi risparmiare sulla crema viso (antirughe, mi raccomando, che superati i 25 è tutto in discesa ndr) che con quei 0,50€ ci puoi pagare un sacchettino per i confetti in più. 

Una volta i tuoi pensieri erano “cosa mi metto per andare a ballare?”, ora sono “come lo sistemo il tavolino per il ricevimento dei regali che zia Rosa poi mi critica?”. La gioventù ha lasciato spazio alla casalinghitudine e la mattina non guardi più i gossip su Instagram ma il prezzo delle merendine sul foglio del Despar. 

sabato 16 aprile 2016

La creatività come antidoto alla noia

Photo by Marius Nadas

Messina è una donna appena sveglia, senza trucco ma con tutto il fascino che l'età adulta, le esperienze e il fardello del passato possono donare. Una donna bella non in senso comune, ma di una bellezza non ostentata, inconsapevole.

Amo la mia città e non posso fare a meno di Guardarla. Nelle strade del centro, nell'orizzonte dello Stretto, nelle chiese nasconte fra le montagne e nell'acqua dei laghi che ne riflettono la luce. Messina trasuda arte e chi la vive davvero lo sa, come i giovani artisti messinesi protagonisti della mostra avvenuta ieri, 15 aprile, presso la Feltrinelli.

giovedì 7 aprile 2016

Ingorda di Euphòria: la gioia di una BagAholic

Passeggiando per le vie di Messina in una tranquilla domenica pomeriggio di Primavera, fra una visita al reame del fast-fashion e un gelato al cioccolato fondente, ho avuto la fortuna di imbattermi (non propriamente per caso) in una piccola oasi di bellezza, gusto e design

Euphòria brand by Giulia d'Arrigo